22/03/11 - Un nuovo servizio per i cittadini

E’ partito in questi giorni un nuovo servizio per i riccionesi, al quale ci si può rivolgere per segnalazioni, suggerimenti o reclami. Si chiama “Punto d’Ascolto Geat” ed è stato ideato da Geat e dal Comune di Riccione

“Il progetto rientra in un percorso condiviso per il miglioramento dei servizi, che prevede la partecipazione e il coinvolgimento dei cittadini con l’obiettivo di mantenere sempre alta la qualità dei servizi offerti – dicono insieme Alessandro Casadei, presidente di Geat e Giuseppe Savoretti, assessore alle Partecipate - Riteniamo, infatti, che solo attraverso un confronto continuo con la cittadinanza si possano migliorare i servizi e, di conseguenza, la qualità della città. Per questo siamo assolutamente disponibili ad accogliere i suggerimenti e a fornire risposte chiare ed esaurienti”.

Cosa fa il Punto d’Ascolto? Raccoglie le segnalazioni sui servizi gestiti da Geat (verde, manutenzione stradale, servizi cimiteriali, spazi pubblcitari, ecc.); fornisce informazioni e raccoglie suggerimenti e reclami; assicura sempre una risposta alle segnalazioni.

Come fanno i cittadini riccionesi a contattarlo? Possono recarsi alla sede Geat in via Mantova 6 nei giorni di:

o    martedì (dalle 12.00 alle 15.00)

o    giovedì (dalle 14.00 alle 17.00)

o    venerdì (dalle 11.30 alle 13.00)

 

Oppure in Comune, in via Vittorio Emanuele II 2, nel giorno di:

o    venerdì (dalle 9.00 alle 11.00)

 

E ancora: telefonando allo 0541668011 dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 16.00

 

Infine, anche con un fax allo 0541643613 o una mail a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Una interessante opportunità per i cittadini è data anche dalla possibilità di inviare una mail specificando la via o la zona dove si abita, (sempre a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ). Si viene così inseriti in una mailing list per essere avvisati sulla programmazione dei lavori nel quartiere di residenza (potatura alberature pubbliche, asfaltatura strade, progetti di riqualificazione, ecc.).