13/06/14 - Nuovo sistema di segnalazione delle criticità

13/06/14 - Un nuovo modo per indicare a Geat problemi, disfunzioni o rotture. Da oggi parte, su questo sito, un sistema di segnalazione a disposizione di tutti i cittadini. Affiancherà i tradizionali modi di "parlare" con la società di servizi (ovvero il telefono, il fax e la pagina facebook), velocizzando i tempi di risposta.

 

Come funziona? Cliccando sul link della sezione "Punto d'Ascolto" del sito, si aprono una serie di schermate che permettono di descrivere l'emergenza in atto. Dopo aver inserito i propri dati (cosa obbligatoria), si viene guidati nella descrizione del "guaio" in oggetto, inserendolo in una delle seguenti categorie: verde, strade, patrimonio (scuole ed edifici pubblici), lotta antiparassitaria, cimiteri. Si possono anche inviare una foto o altri tipi di allegati. La segnalazione, una volta spedita, entra nel sistema d'intervento di Geat e, una volta presa in carico, alla casella di posta elettronica del cittadino viene inviata una mail contenente la conferma che Geat sta lavorando sul problema segnalato. Quando l'intervento è terminato, al cittadino arriva un'altra mail con la conferma della chiusura.

 

Oltre a questo sistema elettronico, Geat sta anche lavorando a una App per Smartphone Android, scaricabile da Google Play. Quando andrà in funzione, ci sarà un ulteriore modo di inviare segnalazioni. Anche in questo caso, dopo essersi registrati, sarà possibile fotografare una buca, un ramo a terra, un gioco rotto, qualsiasi situazione critica e inviare l'immagine accompagnata dai dati richiesti dalla App perché la segnalazione entri immediatamente nel circuito operativo.